Vendere un'azienda Vendere un immobile
General Cessioni International Opinioni

RISTORAZIONE PUNTA DI DIAMANTE DELLA RIPRESA ECONOMICA ITALIANA

Dati alla mano, la ristorazione italiana sembra avere tutte le carte in regola per portare avanti la ripresa economica. Crescono gli investimenti

Il settore trainante della ripresa economica italiana è quello della ristorazione, nel 2017 la crescita è stata esponenziale e, finalmente, sembra di essere sulla strada giusta.

Gli investimenti nel settore alimentare sono cresciuti nettamente nel 2017, in particolar modo nell’ultimo trimestre dell’anno portando un aumento di 15214 imprese di ristorazione, Lombardia (+15,4%), Lazio (+10,9%) e Campania (+9,5%) in testa alla classifica. I dati sono stati riportati dalla Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) e confermati da aziende leader nel settore dell’intermediazione aziendale come, ad esempio, General Cessioni, le quali hanno notato un sempre più spiccato interesse da parte degli imprenditori nel rilevare attività di questo genere.

I dati da parte della Fipe sono stati illustrati durante la conferenza stampa sul Rapporto della ristorazione tenutasi a Palazzo Castiglioni a Milano (sede della Confcommercio di Milano- Lodi- Monza Brianza), quest’anno in onore di Gualtiero Marchesi per la sua “intelligenza ed umanità in cucina”.

Ad incentivare gli investimenti nel settore sono, come si evince anche dal rapporto, una sempre più crescente tendenza del popolo italiano a consumare fuori casa i propri pasti, portando la spesa ad oltre 83 miliardi nell’ultimo anno ed una domanda a +2,5 miliardi nell’ultimo anno. I numeri sono tornati ad essere quelli di prima della crisi, sostiene Lino Enrico Stoppani, presidente Fipe, il quale aggiunge: “anche sotto il profilo dell'occupazione il nostro settore si conferma tra i pochi in grado di creare nuovi posti di lavoro. Restiamo la componente principale della filiera agroalimentare italiana nella creazione di valore e di occupazione".

In effetti, a seguito di questo processo di miglioramento, è aumentata anche l’occupazione di +3,3% rispetto allo scorso anno.

La salita per recuperare la forte depressione economica degli ultimi dieci anni è ancora lunga, questo è certo, ma le carte in regola sembrano esserci tutte.

« Torna all'archivio

General Cessioni Srl
Via G. E. Arimondi, 5 - 20155 Milano
02 33002280 / 02 33004382
E-mail: info@generalcessioni.it

Professionalità Globale
Riservatezza Globale
Mercato Globale
Assistenza Globale
Trasparenza Globale
Successo Globale

General Cessioni srl - VIa Arimondi,5 20155 MIlano - C.F. e P.IVA: 08997180966 - CCIAA di Milano REA 2061770 - PEC generalcessionisrl@legalmail.it

Visita anche www.cogefim.com